FIDO

procedura mediante la quale una banca delibera la concessione di un prestito ad un’azienda o ad un privato. La decisione è basata su alcuni elementi fondamentali come:
– la rispondenza patrimoniale, cioè il valore dei beni (specie immobili) posseduti dal richiedente;
– la capacità reddituale, ovvero il totale dei ricavi (per le aziende) o dei redditi personali (per i privati);
– la correttezza commerciale (assenza di protesti, procedure concorsuali, fallimenti);
– le garanzie concesse a fronte del prestito (ipoteche su immobili, pegni su titoli).

Invia un commento