PARTI COMUNI

nel condominio, parti e impianti dell’edificio di uso o utilità comune (il suolo su cui sorge il fabbricato, le strutture portanti, le coperture, i cortili, le scale, gli ascensori, i pozzi, gli impianti fino al punto di diramazione ai locali di proprietà esclusiva, l’alloggio del portiere, ecc.).

Invia un commento