PRATO

in catasto è un terreno in cui si produce erba da falciare almeno una volta l’anno, si dice irriguo se è regolarmente irrigato. P. arborato: come sopra, ove esistono alberi o viti il cui prodotto ha un valore rilevante. P. a marcita: prato perenne irrigato anche d’inverno.

Invia un commento