PROVVIGIONE

compenso spettante al mediatore che abbia messo in rapporto una o più parti interessate alla conclusione di un affare, qualora l’affare venga concluso. L’entità della provvigione è liberamente convenuta fra le parti. Il diritto alla provvigione si prescrive in un anno.

Invia un commento