SUPERFICIE

la S. commerciale si determina misurando la superficie dell’unità immobiliare, al lordo delle murature interne e perimetrali (queste ultime fino alla mezzeria, se confinanti con altre proprietà, anche comuni) e aumentata della superficie delle eventuali pertinenze (cantine, balconi, terrazzi, giardini, ecc) opportunamente ponderate.
S. fondiaria, abbr. SF, definisce la parte di superficie edificabile, espressa in mq, di pertinenza degli edifici.
S. lorda di pavimento, abbr. SLP, è la somma delle superfici dei singoli piani fuori terra compresi entro il profilo esterno delle pareti perimetrali, degli eventuali soppalchi e dei piani interrati o seminterrati ove sia consentita permanenza di persone.
S. utile lorda, si misura al netto delle murature esterne e al lordo delle pareti divisorie.
S. utile netta, si misura al netto di tutte le murature (calpestio).
S. utile residenziale, abbr. SUR, superficie utile degli alloggi al netto dei muri.

Invia un commento