Ho ricevuto una nuda proprietà tramite un atto…

Ho ricevuto una nuda proprietà tramite un atto di donazione da entrambi i miei zii, che sono in regime di comunione di beni. I miei zii, non hanno più genitori, non hanno figli, ma hanno fratelli e nipoti.
1) posso in futuro avere problemi da eventuali eredi legittimari? Fratelli e nipoti dei miei zii rientrano in tale categoria? Ho anche una sorella
2) Se si, cosa possiamo fare per far si che la casa divenga di mia proprietà? Atto di rinuncia della donazione e successiva compravendita? In caso di compravendita è necessario il passaggio di denaro gfra venditori e acquirenti?
3)L usufrutto rimarrà al 100% al sopravissuto o passerà in parte a me?

Fratelli e nipoti del de cuius non sono eredi legittimari.
L’usufrutto rimarrà per intero al sopravvissuto solo se alla sua costituzione è stato previsto il diritto di accrescimento a favore del superstite.

Invia un commento