Nel 2012 ho concesso usufrutto a mia zia di un immobile di cui…

Nel 2012 ho concesso usufrutto a mia zia di un immobile di cui sono proprietaria al 50%. Ora lei però mi vieta l’accesso e ha cambiato la serratura. Ho degli effetti personali in casa. Tra l’altro vorrei vendere il mio 50% pur facendo restare lei in casa. Si oppone alle visite di eventuali compratori. Cosa posso fare?  Devo mandarle una raccomandata per avvisarLa che sto vendendo? Grazie.

L’usufruttuario non ha diritto di prelazione in caso di vendita della nuda proprietà pertanto non è necessaria alcuna comunicazione. E’ un diritto dell’usufruttuario cambiare la serratura e non consentire le visite al nudo proprietario se non per motivate ragioni. La vendita del diritto di nuda proprietà è a nostro avviso una valida ragione per cui l’ususfruttuaria non dovrebbe opporsi, qualora lo facesse non resta che rivolgersi all’autorità giudiziaria, anche per il recupero dei suoi effetti personali. Suggeriamo l’intervento di un mediatore che faccia scendere la zia a miti consigli. Cordiali saluti.

Invia un commento