Ripartire le spese per la sostituzione di un tubo dell’acqua nel tratto che passa…

Trattasi di ripartire le spese per la sostituzione di un tubo dell’acqua nel tratto che passa attraverso una  colonnina in cemento che, essendo posta al confine della proprietà a piano terra con quello dell’ altro, costituisce proprietà comune fra i due proprietari  confinanti. A mio modesto avviso per detta ripartizione prevarrebbe il criterio della ripartizione in parti uguali in base alla presunzione di comunione e  non quello della totale spesa a mio carco in considerazione che detto tubo porta l’acqua  alla fontana del mio terrazzo.

Nell’attesa di una Sua autorevole risposta la saluto cordialmente e La ringrazio

 

Il concetto base è quello che i tubi di diramazione acqua potabile dalla condotta principale condominiale sono di proprietà del condomino che da quella diramazione riceve l’acqua, pertanto se la diramazione serve esclusivamente la sua proprietà, in quanto alimenta la fontana sita sul terrazzo in uso esclusivo a lei, purtroppo è lei a doversene fare carico.

La sua affermazione: …..che detto tubo porta l’acqua alla fontana……………..è significativa per cui non nutro dubbi in merito.

Invia un commento